Ulti Clocks content


"Non abbiate paura, aprite, anzi spalancate le porte a Cristo!" (Beato Giovanni Paolo II)

"La vera gioia è Dio" (D. Carlo De Ambrogio)

"L'agire di Dio è sempre un disegno di amore" (D. Carlo De Ambrogio)

"Gesù è un mendicante di amore" (D. Carlo De Ambrogio)

"Egli ti ama da sempre e ti ama così come sei" (D. Carlo De Ambrogio)

"Nel mondo sei costretto ad affrontare ogni sorta di battaglie: la tua vittoria è Gesù" (D. Carlo De Ambrogio)

"L'amore è luce" (D. Carlo De Ambrogio)

"Gesù è colui che cerca i perduti" (D. Carlo De Ambrogio)

"Lascia che Dio irrompa nella tua vita come un torrente in piena" (D. Carlo De Ambrogio)

"Maria è il fiore di Nazareth, la pace di Dio" (D. Carlo De Ambrogio)

"Aggràppati alla roccia incrollabile della Parola di Dio" (D. Carlo De Ambrogio)

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro" (Beato Giovanni Paolo II)

"Occorre essere uniti a Gesù come il tralcio alla vite" (D. Carlo De Ambrogio)

"La sapienza dell'uomo è nell'ubbidire a Dio" (D. Carlo De Ambrogio)

"Chi vuol donare amore, deve egli stesso riceverlo in dono" (S.P. Benedetto XVI)

"Noi siamo sempre a mani vuote: Gesù Eucaristia ce le riempie" (D. Carlo De Ambrogio)

"L'amore non è una cosa che si puo insegnare, ma è la cosa più importante da imparare" (Beato Giovanni Paolo II)

"Solo la parola di Dio è solida" (S.P. Benedetto XVI)

"Chi non rischia la disfatta non otterrà mai la vittoria" (D. Carlo De Ambrogio)

"Annuncia a tutti la gioia del perdono" (D. Carlo De Ambrogio)

"Più il vostro amore attingerà allo Spirito e più aumenterete la sua onda" (D. Carlo De Ambrogio)

"Il perdono non è mai negato a chi è umile di cuore" (D. Carlo De Ambrogio)

"Le vittorie contro noi stessi ci daranno il Regno" (D. Carlo De Ambrogio)

"Nei momenti di maggior dolore, Maria viveva di preghiera" (D. Carlo De Ambrogio)

"L'amore vero è sempre umile amore" (D. Carlo De Ambrogio)

"Diventate grandi se siete capaci di fare della vostra vita un dono agli altri" (S.P. Benedetto XVI)

"Sei chiamato a fare una scoperta stupenda: conoscere, penetrare, sondare l'Amore di Dio per te" (D. Carlo De Ambrogio)

"Il perdono è amore dello spirito" (D. Carlo De Ambrogio)

"L'eroismo della fede deve formarsi tra le difficoltà" (D. Carlo De Ambrogio)

"Se vuoi coltivare la pace, custodisci il creato" (S.P. Benedetto XVI)

"La preghiera del mattino apre gli occhi del cuore a vedere Dio negli avvenimenti della giornata" (D. Carlo De Ambrogio)

"Chi crede nel Cristo è già nella luce" (D. Carlo De Ambrogio)

"In questo cammino verso la terra promessa del Cielo, non sei solo: Colui che ti ama è con te" (D. Carlo De Ambrogio)

"Devi essere nella gioia e devi comunicare gioia" (D. Carlo De Ambrogio)

"Cammina sempre con la tua mano nella mano di Gesù" (D. Carlo De Ambrogio)

"Il Rosario è ‘arma’ spirituale nella lotta contro il male" (S.P. Benedetto XVI)

"Vi auguro di poter trovare un amico, un amico che si chiama Gesù Cristo" (Beato Giovanni Paolo II)

"Non abbiate paura del futuro perché il futuro siete voi!" (Beato Giovanni Paolo II)

Gli abitanti del Cielo PDF

altIl quinto volume del corso di teologia dogmatica, scritto dal teologo saveriano Battista Mondin, è dedicato all’ecclesiologia celeste e all’escatologia. Ecclesiologia celeste è lo studio della Chiesa trionfante, della Chiesa celeste, del Cielo, cioè, “questa vita perfetta, questa comunione di vita e di amore con la Santissima Trinità, con la Vergine Maria, gli angeli e tutti i beati” e che è “il fine ultimo dell’uomo e la realizzazione delle sue aspirazioni più profonde, lo stato di felicità suprema e definitiva” (Catechismo della Chiesa cattolica 1024).

Nella prima parte, l’autore presenta le prime creature, cioè, gli angeli, alla luce della Sacra Scrittura, del Magistero e della riflessione dei Padri e dei teologi. Vengono analizzate le tematiche inerenti all’esistenza degli angeli, alla loro natura, al loro numero e alla loro gerarchia, e soprattutto alle loro funzioni (dossologica, soteriologica, economica).

Nella seconda parte, Mondin, ci introduce ai Novissimi, cioè, alle “cose ultime”: morte, giudizio, paradiso e inferno, dando spazio, inoltre, ai temi del purgatorio e della risurrezione del corpo.

La terza parte è dedicata a Maria Madre del Salvatore e Regina degli angeli e dei santi. Partendo dalla mariologia originaria, l’autore passa in rassegna i maggiori contributi e sviluppi teologici dai Padri della Chiesa fino ai teologi contemporanei, per poi soffermarsi sui quattro dogmi mariani definiti dal Magistero ecclesiastico e, infine, porsi la domanda: Maria chi è oggi in Cielo?

Nella quarta parte, oggetto di analisi è la signoria di Cristo, la sua seconda venuta (parusia) con la sua glorificazione finale, e il giudizio universale.

Infine, nell’ultima sezione, il regno del male e i suoi abitanti, sempre secondo il medesimo schema: Sacra Scrittura, Magistero ecclesiastico e dibattito teologico.

Il volume di 336 pagine, si presenta fluido, ricco di contenuti ma allo stesso tempo sintetico. Uno strumento molto utile per chi voglia conoscere ed approfondire i temi legati alla fine dei tempi.

 

- Mondin B. (1994) Gli abitanti del cielo. Trattato di escatologia celeste e di escatologia, ESD, Bologna.

 

Tra gli altri volumi del corso: L’uomo secondo il disegno di Dio e La Trinità mistero d’amore.

 


Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla 1.5 Theme, cc top level domain. Valid XHTML and CSS.

Find us on Facebook
Follow Us