Ulti Clocks content


Testi di spiritualità e cultura cattolica
"Adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi" (1Pt 3,15).


Apocrifi dell'Antico Testamento PDF

altNell’Introduzione agli apocrifi dell’Antico Testamento, Sacchi ci introduce nel mondo degli apocrifi dell’Antico Testamento, ovvero di quei testi religiosi del giudaismo non rientrati nel canone, che vanno dal IV secolo a. C. al IX sec. d. C. Il comune denominatore è la firma di un personaggio pseudoepigrafico dell’Antico Testamento, che dopo aver ricevuto una rivelazione, ne annuncia il messaggio. Tra questi, però, alcuni presentano un carattere “segreto”, cioè, il contenuto era (o sarebbe dovuto essere) tramandato da maestro a discepolo, in maniera “esoterica”. È questo, per esempio, il caso del Libro dei Vigilanti, scritto prima del 200 a. C., che ci dà molte informazioni sul peccato degli angeli e sui loro nomi, presentando una diversa interpretazione di quanto si legge Genesi 6. Della stessa raccolta fanno parte il Libro dei Sogni, il Libro dell’Astronomia, il libro delle Parabole, l’epistola di Enoc. Tutti e cinque rientrano in una raccolta definita Enoch Etiopico, perché pervenuto in etiopico classico (ge’ez).

Leggi tutto...
 
Assassinio della Cattedrale PDF

altIl pamphlet di Maccarini Foscolo è un vero e proprio J’accuse contro quella che è stata definita da Mosebach l’ eresia dell’informe, cioè quella tendenza iconoclasta di matrice protestante che vuole ripulire le chiese cattoliche da ogni ombra di “superstizione”. Simboli di questa “superstizione” sarebbero inginocchiatoi, confessionali, balaustre, statue di santi, e altri arredi liturgici, tutti segni della Tradizione Cattolica Apostolica Romana. È il lievito della gnosi che subdolamente viene gettato nella Chiesa, avviando un vero e proprio processo di desacralizzazione del tempio, che diviene un semplice “contenitore”, un sala riunioni, da dove viene rimosso ogni elemento ingombrante, tanto in senso fisico che morale, per piacere, forse, ai protestanti o per ostentare un cristianesimo “adulto” del “s'ei piace, ei lice”.

Leggi tutto...
 
Voglia di essere felici PDF

alt"Un libro nato dalla proposta e dall’incoraggiamento di chi ha creduto in noi e nella forza della nostra testimonianza di sposi e di genitori. Si presenta nella forma di commento ad alcuni passi scelti dall’Antico e dal Nuovo Testamento. Si rivolge ai fidanzati, alle coppie, ai genitori, agli operatori della pastorale della famiglia, a chi convive con la malattia, in particolare con la malattia di Parkinson, a chi li cura, a chi li assiste, a chi lotta per i propri diritti, a chi vuole una vita semplicemente normale, a tutti coloro che hanno il piacere dileggere una storia d’amore a lieto fine, una storia vera".

Leggi tutto...
 
Gesù e la sua gente PDF

altPer comprendere bene il messaggio di Gesù è a volte necessario conoscere il contesto culturale in cui egli operava e annunciava il Regno: la cultura ebraica. La quale, come è emerso dalle analisi archeologiche e filologiche, non era monolitica ma presentava varie correnti: sadducei, farisei, ed enochici,tra cui esseni e qumranici. C’era chi attendeva un messia davidico, chi un messia secondo gli scritti  di Daniele oppure chi metteva l’accento sul Servo sofferente di Isaia. Ricorrendo anche all’analisi degli apocrifi dell’antico testamento, Paolo Sacchi, noto studioso di guidaismo, ricostruisce lo scenario del tempo, rendendo ancor più chiare alcune espressioni di Gesù e l’impatto sui suoi ascoltatori.

Leggi tutto...
 
I libri apocrifi PDF

altL’agile libretto a firma di Claudio Gianotto, Aldo Magris e Paolo Sacchi è una rassegna essenziale sulla letteratura apocrifa dell’Antico e Nuovo Testamento, scritti, cioè, non accolti nel canone della Sacra Scrittura ma che rimangono fondamentali per una corretta ricostruzione dell’ambiente in cui viene ad inserirsi il messaggio evangelico.

Benedetto XVI, nell'Udienza Generale del 27 settembre 2006, con riferimento agli Atti e il Vangelo di Tommaso, disse che, sebbene apocrifi, sono “comunque importanti per lo studio delle origini cristiane”.

Si scoprirà come il giudaismo al tempo di Gesù non fosse un corpo monolitico, bensì attraversato da molte correnti: farisei, sadducei, enochiti, esseni, samaritani, etc.

Viene presentato inoltre un capitolo sullo gnosticismo e le principali correnti.

- Gianotto C., Magris A., Sacchi P. (2010) Il mondo degli apocrifi: Letteratura minore?, San Paolo, Milano

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 5 di 14

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla 1.5 Theme, cc top level domain. Valid XHTML and CSS.

Find us on Facebook
Follow Us