Ulti Clocks content


Il problema di Dio PDF

altPer l’Anno della Fede, le Edizioni Studio Domenicano hanno presentato la seconda edizione del libro di B. Mondin “Il problema di Dio”, nel quale l’autore presenta la religione, “intesa come un complesso di attività teoretico-pratiche, affettive e speculative, interiori ed esteriori che hanno come oggetto specifico il divino, in particolare il culto e l’adorazione dovuta a Dio”; e la teologia filosofica, “cioè la ricerca razionale dell’identità di Dio”.

Perché la religione non basta? Perché è necessaria la speculazione, la filosofia della religione? Che cosa è la filosofia della religione?

Secondo Mondin, “quando si sottopone la religione a un’indagine approfondita  e a una verifica critica, si fa filosofia della religione. Il momento decisivo della filosofia della religione è quello in cui si cerca  di legittimare questa attività, dimostrando  che il suo oggetto  non è un’illusione, bensì una solida realtà, che Dio non è un’invenzione, come afferma Nietzsche, bensì l’Essere primo creatore di tutte le cose. Perciò c’è la religione perché Dio esiste e non viceversa. Pertanto l’indagine metafisica diviene un’esigenza della religione, se questa è giunta alla sua piena maturità [..] Come si vede la filosofia della religione e teologia filosofica formano un dittico inseparabile: la teologia filosofica costituisce un necessario complemento della filosofia della religione. Infatti, senza metafisica la religione rischia di cadere in un gratuito sentimentalismo; mentre la metafisica senza religione sarebbe vuota speculazione”.

Nella prima parte dell’opera vengono tracciate le linee guida della filosofia della religione: definizione di Dio e sua negazione, di qui l’ateismo, le sue cause e conseguenze. Nella seconda parte viene trattata la teologia filosofica ed in modo particolare le prove ontologiche di S. Anselmo, le cinque vie di S. Tommaso, la natura e gli attributi di Dio, la conoscenza di Dio e l’unione con Lui.

“Dinnanzi a Dio l’atteggiamento più giusto è quello della preghiera, dell’adorazione,della lode, dell’invocazione. Ma poiché la nostra intelligenza brama di conoscerlo, la ricerca che la filosofia conduce intorno a Dio è perfettamente legittima e, come abbiamo visto, è anche necessaria, per sottrarre la religione alle accuse di stoltezza, di ingenuità e di infantilismo. Questo studio, come scrive S. Tommaso, è il più perfetto, sublime, utile e piacevole, fra tutti gli studi dell’uomo.”

"Adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi" (1Pt 3,15).

 

- B. Mondin (2012) Il problema di Dio, seconda edizione, Edizioni Studio Domenicano, Bologna.

 

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla 1.5 Theme, cc top level domain. Valid XHTML and CSS.

Find us on Facebook
Follow Us